Contributi per la nascita di nuove imprese e il rilancio di quelle esistenti - Bando Start Up e Re Start

02 December 2013
 Beneficiari

- Aspiranti imprenditori;

- Start Up innovative;

- Imprese iscritte alla camera di commercio da non più di 24 mesi;

- Imprese che assumono un dirigente in quale realizza un investimento diretto nel C.S. dell'azienda di minimo 50.000,00 €.

Selezione dei beneficiari e prima fase di aiuto economico

I beneficiari saranno selezionati sulla base dei Business Plan presentati che, se valutati positivamente ,consentiranno alle aziende di ricevere un primo contributo a fondo perduto pari a 5.000,00 €.

Seconda fase - programma di investimento 

Le imprese selezionate a seguito della verifica del Business Plan potranno presentare un programma d'investimento che, se valutato positivamente, potrà dare accesso ad un finanziamento diretto a medio termine di 7 anni al tasso nominale dello 0,50% per un minimo di 15.000,00 € ed una massimo di 100.000,00 €.

Spese ammissibili programma d'investimento

Sono considerate ammissibili le spese per investimenti legati all'avvio e rilancio di attività di impresa (investimenti in acquisto di beni strumentali, spese di comunicazione, costi di personale, licenze software, brevetti industriali etc..).

Terza fase - servizi di affiancamento

Le imprese selezionate a seguito della verifica positiva dei Business Plan presentati potranno richiedere un contributo a fondo perduto pari a 30.000,00 € per l'acquisto di servizi di affiancamento ai percorsi di avvio/rilancio dell'attività presso fornitori selezionati.

Presentazione domande

Le domande potranno essere presentate dal 24 ottobre 2013 sino ad esaurimento fondi

Ente erogatore

Regione Lombardia - D.G. Attività produttive, Ricerca e Innovazione.