Finanziato il progetto europeo GREENOMED - Programma cooperazione MED

23 February 2017
^C5922F9A669F02696EFAFA88C7CCCA71FF56C13C2250FD849E^pimgpsh_fullsize_distr.jpg
I giorni 21 e 22 di febbraio si è tenuto a Milano, presso la sede del CNR-ITIA, il Kick-off meeting del progetto "GREENOMED" finanziato nell'ambito della prima call del programma di cooperazione eurpoea "MED".
 
Presenti cluster, centri di ricerca, autorità regionali di numerose regioni europee (Catalonia, Rhone-Alps, Sassonia, Lombardia, Marche, Slovenia, Croazia e Grecia) per confrontarsi sulle rispettive priorità della Smart Specialisation Strategy e impostare le azioni di implementazione e trasferimento del modello Vanguard dalle regioni europee più tecnologicamente avanzate (Spagna, Francia, Italia e Germania) a quelle adriatiche e balcaniche (Grecia, Croazia e Slovenia).
 
I consulenti di Nerosubianco, oltre a contribuire a stendere la proposta di progetto approvato, svolgeranno attività di assistenza tecnica e supporto al Cluster AFIL per i 30 mesi di progetto previsti.